Posizionarsi sul mercato: perchè è importante?

Posizionarsi sul Mercato
Print Friendly, PDF & Email

Ci sono aziende che riescono a posizionarsi sul mercato in modo autorevole ed altre che, ahimè, continuano a “brancolare nel buio”.

La naturale conseguenza della seconda tipologia di attività commerciali è che devono basare tutta la strategia di marketing sul… prezzo!

Eh già, si ritrovano a combattere una “guerra dei poveri” in un mercato… poverissimo!

Ti descrivo tutto questo con un semplice ma significativo esempio.

Nella tua città come nella mia, avrai potuto notare la quantità di negozi gestiti da cinesi.  Ci andiamo tutti, per varie necessità: dalla cover del cellulare alla stufetta elettrica, il “cinese” (abbreviativo utilizzato per velocizzare “il luogo di destinazione”) è il posto ideale per trovare questo tipo di oggetti.

Ma la domanda su cui voglio farti riflettere è:

“sapresti dirmi il nome del negozio gestito dai cinesi da cui hai fatto il tuo ultimo acquisto?”

Forse non lo ricordi o, probabilmente, non lo conosci affatto.

“Il cinese” è semplicemente “il luogo” dove hai trovato l’oggetto desiderato.

Chiaro che  i gestori cinesi, dovranno confrontarsi con il proprio mercato di riferimento e i propri competitor, basandosi esclusivamente sul fattore… prezzo appunto!

Discorso completamente differente è fatto per i brand e marchi posizionati, che possono pensare a strategie più specifiche per promuovere i propri prodotti e servizi.

Posizionarsi sul mercato vuol dire:

• essere ricordato dai consumatori
• andare oltre il prezzo del prodotto stesso;
• essere riconosciuto come esperto del settore da contattare nel momento del bisogno (nel caso di un professionista o networker);
• creare valore intorno al marchio e ai prodotti offerti (nel caso dell’imprenditore e titolare di attività commerciale)
• vendere i propri prodotti ad un prezzo più elevato 

Posizionarsi sul mercato, in una sola frase, vuol dire:

Diventare UNICO agli occhi dei tuoi clienti.

Esatto! È tutto qui. Posizionarsi sul mercato vuol dire proprio questo.

I prodotti e servizi che offri devono essere originali e talmente differenti da quelli proposti dai tuoi colleghi e/o competitor, che i consumatori devono desiderare di averli. Devono ambire ai tuoi servizi

Solo così guadagnerai l’attenzione dei tuoi potenziali clienti.
Ti dice niente il marchio CocaCola? E quello Apple?
(così, tanto per fare degli esempi).

I “melafonini” possono piacere o meno, ma è evidente che la strategia di marketing messa in atto da Apple è, tutt’oggi, assolutamente vincente.

Posizionamento vs Marketplace

Posizionarsi sul mercato. Ne parlavamo proprio l’altro giorno, in consulenza, con un imprenditore italiano di 27 anni, che lamentava il problema di “effettuare poche vendite dal suo e-commerce”.

Ma non solo. Era stufo anche di dover “lasciare” a marketplace come Amazon o Ebay, una considerevole percentuale per l’utilizzo della piattaforma:

“Antonio, per vendere… vendiamo su questi marketplace, ma:
• la percentuale da sborsare è troppo elevata
• le persone non ci conoscono e non ci ricordano”

Queste le parole di Angelo che, giustamente, metteva in evidenza i pro e i contro dei marketplace. Come dargli torto…

L’utente che acquista sui marketplace, non ricorda o non conosce affatto l’azienda che realmente offre il prodotto.

Ma quindi cosa può fare l’azienda, per vendere di più sul marketplace?
Dovrà lavorare su dinamiche di promozione e/o offerta commerciale e magari investire qualche “euro in più” per aumentare la visibilità sul marketplace stesso.

E ritorniamo a dinamiche incentrate esclusivamente sul… prezzo! 🙁

Comprendi quindi quanto sia importante avere un buon posizionamento sul tuo mercato di riferimento.

È fondamentale per qualsiasi azienda, piccola o grande che sia e per tutti i professionisti che vogliono davvero rimanere impressi nella mente del consumatore.

Il mio consiglio?
Se non hai un posizionamento specifico per te e/o per la tua azienda, è ora di muoverti. È ora di comprendere esattamente come fare a differenziarti sul mercato e farti scegliere dai tuoi potenziali clienti.

Non sai come fare? Iscriviti al mio programma MpowerMarketing !

Alla prossima!
Antonio