Ecco come le “scuse plausibili”, distruggono i grandi progetti!

Scuse Plausibili
Print Friendly, PDF & Email

Dove riponi solitamente le tue “scuse plausibili”? Andiamo con ordine.

Quella che vedi nella foto di copertina è una cassettiera. Anzi, nello specifico… un singolo cassetto semi aperto.

Ognuno di noi ne ha uno. (forse anche più di uno).

Ci riponiamo dentro di tutto:
• documenti
• oggetti
• …sogni……
• …….scuse……

Già, proprio così.
Che tu lo voglia o no, è così.

E quando meno te lo aspetti, la tua mente, senza autorizzazione, apre quel cassettino, va in protezione e tira fuori la prima SCUSA PLAUSIBILE, per non farti fare qualcosa che, invece, andrebbe fatta.

(perché tu sai bene che va fatta)

1️⃣ ESEMPIO: Pensa alla dieta:
“Mi metto a dieta, giuro… ma domani! Oggi è sabato e c’è il weekend. Anzi, sai che ti dico? Inizio proprio lunedì!”

Non mi credi? Chiedi al mio amico Claudio Manzone, esperto del settore, che ti potrà confermare quanto ti dico. È proprio quello che succede, nella maggior parte dei casi…

💥 BOOM, il cassettino si è magicamente aperto e abbiamo tirato fuori la prima “scusa plausibile” per non fare quello che andrebbe fatto!

(poi al 15/20 di giugno… piangiamo davanti allo specchio, ma questa è un’altra storia)

2️⃣ ESEMPIO: Pensa al Lavoro:
“Si ok, devo trovare un metodo per vendere più prodotti, magari online. Devo cercare qualcuno/qualcosa che mi insegni come fare. Ma… dai lo faccio più avanti, ora non ci sono soldi e tempo per seguire un corso di formazione o affidarmi ad un’agenzia”

(oh… dicono davvero così eh, giuro!)

💥 BOOM, eccolo lì il cassettino che si riapre. Scusa plausibile in arrivoooo!!!

Poi non farai MAI nulla. Rimarrai a sbattere la testa e aggrovigliarti il cervello su come diavolo fare.

Perché se quello che hai fatto sin’ora, ti ha portato sin qui e in questo modo (senza soldi e senza tempo) anche “più avanti”, facendo le stesse cose che stai facendo (cioè nulla di diverso), non avrai i soldi e il tempo per formarti o affidarti a qualcuno.

Sono solo esempi amico mio.

Ma servono a comprendere che quel benedetto cassetto, devi imparare a controllarlo TU.

Solo tu e nessuno più! Solo così potrai essere davvero felice,

✅ Devi poter decidere se e quando aprirlo, per svuotarlo di tutte queste stupide scuse che ti hanno bloccato sin ora e riempirlo di grandi sogni da realizzare. Grandi Progetti!

Prima prenderai il controllo di quel cassetto, prima inizierai a muovere i passi verso il tuo Successo.

Alla prossima!
Antonio