Forza di volontà: allenati per vincere!

forza di volontà
Print Friendly, PDF & Email

Sei sicuro che il successo dipenda dal talento, dalle tue attitudini personali e non dalla tua forza di volontà?

Partiamo dal presupposto che tutto può essere imparato. Ma… devi volerlo.

Il concetto è semplice: posso avere una dote o non averla, ma posso abilmente imparare qualsiasi cosa.

Un soggetto a cui piace l’informatica non sarà necessariamente più abile di chi studia costantemente e applica sul campo quanto apprende giorno dopo giorno.

Ti dico di più: potrà ottenere un successo anche maggiore.

La curiosità, unita alla tua forza di volontà, ti guiderà verso il successo. 

Quanto sei curioso? Solo le persone curiose continueranno ad imparare senza mai fermarsi, allenandosi ogni giorno con perseveranza e impegno.

Queste persone non amano “dire di saper fare”. Questa gente non deve dimostrare niente a nessuno. Sa bene che è necessario passare da cadute e insuccessi, senza mai arrendersi.

È come un percorso a tappe. Le prime sono insuccessi. Una volta compreso questo, è sufficiente… NON fermarsi MAI.

Forza di volontà e… pedalare!

Nel tempo ho notato che, arrivati alla meta (finale o intermedia), è bene analizzare e festeggiare il processo che ci ha condotto sin lì.

NON il risultato.

Questo permette di fissare obiettivi più ambiziosi. Alzare l’asticella insomma!

È poi fondamentale avere prospettive diverse! Guardare cioè il proprio operato con “occhi nuovi”.

Come? Fai un “passo indietro”, osserva le cose “dall’alto”: otterrai subito una visione d’insieme, idee nuove e intuizioni che mai avresti potuto avere prima.

Il più delle volte è la volontà che manca.

Guarda la tua attività “dall’alto”, per capire davvero cosa va e cosa no. E come già detto più e più volte, si abile ad annotare.

Decidi di muoverti, prima che altri lo facciano al posto tuo (e al posto della tua azienda).

Forza di volontà amico mio: sei pronto a studiare nuove dinamiche, analizzare nuovi processi, fare qualcosa che non hai mai fatto?

Nulla cambierà mai se non lo vuoi davvero, se non sei disposto a mettere in gioco tutto quanto, senza paure, senza falsi miti nelle testa e con tanta determinazione.

Ricorda: non si può ottenere nulla senza dare in cambio niente.
Prima dai, prima ricevi.

Cosa stai facendo (o cosa hai fatto sin ora) per raggiungere i risultati che desideri?

Gli psicologi dicono che quando qualcuno è davvero pronto ad ottenere qualcosa, ne assume l’aspetto.

La domanda quindi è: ti sei guardato allo specchio? 

La visione della terra (dalla luna) dovrebbe essere più o meno come quella in foto. E quella tua o della tua azienda?

Riflettici e… fammelo sapere!

Alla prossima!
Antonio